Polverine 2

Nell’orto è cresciuta una bellissima bieta ed in frigoriferifero residuavano due uova,
era proprio la giornata giusta per provare ad usare la seconda polverina…..

Ad agosto, tra le altre conserve, ho preparato barattolini di pummarola ed altri di pomodori a pezzi crudi.

Non ricordo quale sito o blog me l’abbia suggerito ma invece di buttare via le pelli ed i semi rimasti nel passaverdure della pummarola, ho essiccato e tritato questi scarti.
E’ da allora che un barattolo del risultato attendeva nel congelatore di essere provato.

Per il pranzo di oggi avvio quindi la “produzione” di ravioloni ripieni di ricotta e bieta.

pasta all'uovo

in alto a sinistra la polvere di bucce e semi di pomodoro

pasta all'uovo_1

polverina unita all’impasto

pasta all'uovo_2

ammorbidisco la pasta con tantina acqua di vegetazione dei pomodori

pasta all'uovo_3

lascio riposare mezz’ora sotto una campana inumidita con acqua calda

Nel frattempo preparo una panzanella ed il ripieno dei ravioli

Bruschetta_1

separo i pomodori dall’acqua di vegetazione (che mi servirà dopo)

Bruschetta_2

taglio molto sottile la parte interna di una cipollina

Bruschetta_3

la unisco al pomodoro, poi olive, origano, olio aceto balsamico e lascio riposare in frigo

pasta all'uovo_3.1

strizzo la bieta lessata e conservo anche la sua acqua

pasta all'uovo_4

trito la bieta

pasta all'uovo_5

e la ripasso in padella con dell’olio in cui ho soffritto uno spicchio d’aglio

pasta all'uovo_6

frullo insieme la bieta ripassata, ricotta, parmigiano e pochina acqua della bieta

pasta all'uovo_8

stendo la sfoglia e dispongo il ripieno

pasta all'uovo_9

ricopro con altra sfoglia, elimino l’aria, chiudo i bordi e lascio riposare

nel frattempo impiatto e servo la panzanella

Bruschetta_4

queste ghiottine sono una meraviglia, una volta scartate finiscono in un baleno….

Bruschetta_5

antipasto panzanella con aperitivo Chianti!

pasta all'uovo_7

faccio brasare la cipolla avanzata nell’acqua di cottura della bieta

pasta all'uovo_10

ci salto i ravioloni già scottati nell’acqua portandoli a cottura con l’acqua dei pomodori

pasta all'uovo_11

spolverata di parmigiano, giro d’olio e siamo in tavola con una roba squisitissima

Ma non è finita…..

scarti_2

dai ritagli di pasta ricavo dei quadrucci che congelo per il brodo che verrà….

scarti_1

Congelo anche il ripieno avanzato come ottimo condimento per una pasta veloce

 

f

 

 

 

Annunci

39 pensieri su “Polverine 2

    1. I’am sorry for the delay of my response to your welcome comment.
      I do not understand French, so do not regret. I use the google translator to read articles from non-italian blogs.
      I really like your blog, the articles are interesting and complete.
      Thank you.

      Mi piace

  1. caspita Maker! il ripieno è quello ligure dei pansoti, ci sta benissimo la maggiorana (in genovese “persa”) bella la presentazione, immagino buonissimo nel contenuto! molto piacere leggerti. Buona serata. Margot

    Piace a 2 people

      1. I like Italian too,so I eat out these cuisines!! 😀
        I am not fond of Cooking,so I don’t cook like these cuisines(T▽T)
        I like cooking of Japanese simple cuisines,so I do it !!:D
        I like Cuisines pics,it’s looks like Yummy and very Fun!! XD

        Piace a 1 persona

    1. Grazie a te Ersilia (oggi vado meglio….), per il commento. L’articolo l’avevo programmato per ora di cena, comunque pesante per la sera… Quello precedente (polverine 1) avrebbe meglio accompagnato la tua colazione.
      Ps scorsa settimana sono stato a Venezia ma non :-)sono riuscito ad andare a Cà Pesaro, spero di poter tornare.

      Piace a 1 persona

      1. Non ti preoccupare per gli orari. Io non sono molto puntuale nel leggere i post. Pertanto non dipende da te se il dolce si sovrappone al salato 😂
        Io ero a Venezia Mercoledì scorso. C’era una conferenza e mi è piaciuta molto 😉

        Piace a 1 persona

      1. Info tecnica di servizio: se clicco la tua icona su questo messaggio, wp mi restituisce messaggio di “blog privato” e mi invita a chiederti una autorizzazione. Ho potuto visitarlo solo rintracciandolo da google. Non so da cosa dipenda ma questa cosa potrebbe far perdere ai meno tenaci la possibilità di seguire i tuoi ottimi consigli.

        Mi piace

  2. I’m glad you enjoy some of Bellessources’ articles, thank you for that, your blog is very intersting too and very tasty! And really don’t worry about the delay, it was my pleasure to comment your recipe which looked great! Thanks!

    Piace a 1 persona

    1. Mi pare di ricordare che tu non sia solita conservare gli scarti di lavorazione. Puoi farli lo stesso conservando le acque di cottura delle verdure e la parte liquida dei pelati. Per ogni uovo, 100 grammi di farina. Due uova più che sufficienti per due persone. Io ho impiegato un’ora e mezza ma sono lento…. Buon Appetito!

      Piace a 1 persona

      1. Meno male, mi sono perso qualche articolo? Seguo troppi blog, il reader non ce la fa più, devo scremare ma é un lavoro lungo e c’è pericolo di eliminare per errore persone care. Qui “solita musica”, niente nuove, buone nuove….

        Mi piace

I commenti sono chiusi.