Bischerate 5

Cosa sarà mai questo oggetto misterioso ricavato da due pezzetti di legno multistrato?
Ve lo spiego nelle poche righe che seguono.

oggetto misterioso

Ho passato l’estate a trasformare in conserve i prodotti dell’orto e, già che c’ero, ho fatto anche tante marmellate con frutta più o meno “rimediata”.

more

raccolta delle more

Molti blog che seguo sono più bravi di me a illustrare ricette quindi proporrò alcuni articoli cercando di vedere l’argomento da una diversa visuale.

L’autoproduzione, dalle sementi al barattolo, offre il vantaggio dei “chilometri zero” quindi della freschezza degli ingredienti, della garanzia di coltivazione biologica, del ricordare  e tramandare il lavoro degli anziani.
Soddisfazione e piacere di condividere la bontà con amici e ospiti sono naturale conseguenza.

Se ricordate l’articolo sulle olive sapete già che cerco di creare plus valore
–  curando il packaging;
–  facendo abbinamenti che non è facile trovare in commercio.

Ed ecco allora l’utilizzo dell’oggetto misterioso

marmellate

Da sinistra dello schermo, marmellate di:

  • More e limone;
  • Mele selvatiche e menta;
  • Pere e noci.

Il primo tris è stato consegnato il mese scorso a Fernando e Roberta di Bologna,
il secondo oggi a Fabio di Roma.
Speriamo che questi amici raccontino nei commenti la loro esperienza di degustazione.

Se l’articolo t’è piaciuto torna a vedere una delle “bischerate” precedenti: 1; 2; 3; 4;

Annunci

37 pensieri su “Bischerate 5

      1. Non mi è arrivata alcuna mail joseph! Davvero! Sto mese è stato molto duro! E settimana scorsa è venuta a mancare mia suocera! Un periodaccio! L’ultima è stata la visita del tecnico ieri X internet che mi ha detto che il pc è obsoleto e non je la fa a navigare! Quindi direi che tirando le somme sulla fine di questo 2018, avrò uno splendido 2019! Adesso ti mando il mio numero, fammi uno squillo che mi registro il tuo 😘 mi spiace tanto 😞

        Piace a 1 persona

    1. Più che altro un ghiottone! Limone biologico con tutta la buccia tagliata a cubettini. Ho avuto un riconoscinento che é come una stella Michelin: Francesca, la moglie di Fabio, m’ha scritto un sms per farmi i complimenti. Grazie per il tuo commento.

      Piace a 2 people

  1. Trovo divertente che tu definisca il porta marmellate …. “valore aggiunto” – è una definizione che darebbe chi fa marketing e non chi fa marmellate 😉
    Trovo comunque tutto perfetto, dalle ricette alla presentazione

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.