Framura-Levanto: il percorso.

0_mappaUn manipolo di ardimentosi, il giorno prima della mangialonga, si avventurava sui sentieri a strapiombo sul mare che collegano La stazione ferroviaria di Framura alla ridente cittadina di Levanto. Raccontata in questo modo sembrerebbe chissacosa…. In realta è stata una bellissima passeggiata nella macchia mediterranea dipinta tra il cielo e il mare della Liguria.

Un’escursione organizzata dall’associazione Trekking Italia, attiva da quasi trent’anni, che ci ha affidati alla guida attenta di Elena Cortellessa. Organizzazione impeccabile, come sempre!

Amo il “sentiero verdeazzurro”,  non ricordo quante volte ho percorso i suoi tratti. Quasi chiunque può apprezzarne le bellezze paesaggistiche anche perchè, se ci si stanca, ad una delle numerose stazioni ferroviarie che si incrociano sul percorso si può salire sul treno. Altra “via di fuga” è la ciclabile che collega Framura a Bonassola e poi a Levanto che corre nella ex galleria ferroviaria completamente in piano ed al riparo del sole delle giornate più calde.

In totale abbiamo camminato per  4 ore con 350 metri di dislivello, queste le tappe:

  • Framura Mare;
  • Case rosse;
  • Vanderecca;
  • Salice;
  • Salto della Lepre (pausa pranzo e riposino);
  • Bonassola (caffè e gelatino);
  • Levanto (ottima cena e poi ostello Ospitalia).

Divido le foto di questa esperienza in tre articoli: il percorso, gli ardimentosi, cartoline artistiche. Si riesce ad intravedere l’incanto dei luoghi malgrado la giornata nuvolosa, provate ad immaginare com’è con il sole!

Altri “punti di vista” di questo bel trek agli articoli cartoline  e ritratti.

Se l’articolo ti è piaciuto vai a vederne uno dei primi che ho pubblicato come ad esempio questo oppure leggi dello spirito che ispira il blog.

1_meeting2_framura3_itinerando4_gialli5_itinerando6_agave6_scorcio7_mappa8_fiori9_pausa pasto10_Bonassola11_itinerando11_pergola12_pausa12_rose13_nel bosco14_levanto15_Levanto_porticciolo16_ospitalia

 

Annunci

10 pensieri su “Framura-Levanto: il percorso.

      1. Siamo a Limone Piemonte, nelle alpi marittime al confine con la Francia. Da noi parte la via del sale che veniva percorsa in passato per il trasporto del sale dal mare ai monti e delle merci in senso contrario. Da Limone a Monesi è stata ripristinata una vecchia strada militare che si può percorrere a piedi, in mtb e purtroppo anche in moto. Alcuni giorni però è chiusa alle moto ed è uno spettacolo. I forti del colle di tenda, la valle delle meraviglie che si lambiscono, sono in territorio francese. La bellezza è davvero unica. Noi organizziamo la traversata in bici, anche elettrica a Settembre e nel mese di Giugno la maratona in bici, che però è riservata agli addetti ai lavori. Scrivo tutto questo perchè sono appassionata delle nostre valli e mi fa piacere provocare interesse. Magari leggendo questa risposta, ti verrà voglia di girare in rete e scoprire un po’ di più di un territorio che non conoscevi.
        In estate facciamo anche concerti su un lago in montagna
        http://limone-on.com/concerti-sul-lago/

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...