Milano: i luoghi del design.

Sono di ritorno da Milano dove sono rimasto tre giorni per visitare il Salone internazionale del Mobile e partecipare ad alcune tra le tante iniziative cittadine “fuorisalone”. L’occasione per ammirare il talento di tante persone creative ed operose era ghiotta ed il clima primaverile ha contribuito ad allietare il soggiorno.

Vorrei raccontare di tutto questo anche attraverso alcune foto che ho preso: prima di tutto il sito, poi le persone. Se troverò riscontro proseguirò durante la settimana con argomenti più specifici.

La sede dell’attuale Fiera di Milano è un capolavoro di architettura ad opera dello Studio dell’Architetto Fuksas, costruita dove prima sorgeva una raffineria delll’Eni, occupa 405.000 mq di cui 345.000 coperti suddivisi in 24 padiglioni che, in occasione di questo evento, vengono interamente occupati. Per una visita approfondita i sei giorni di apertura sono appena sufficienti.

Ecco le foto della sede:

ingresso fierapromenadereticolovela e specchiobe the firstacquamangeria

Ed eccone invece alcune prese in città tra Piazza Gae Aulenti e Brera:

grattacielitettoiabrerainstallazione

Annunci

7 pensieri su “Milano: i luoghi del design.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...