Supporto murale per bicicletta

Realizzato con le solite tavole utilizzate come imballaggio della foglia di legno per impiallacciare, questa volta di durissimo rovere.

Piallate a spessore e levigate per esaltare la vena.

Purtroppo in questo caso il design non è farina del mio sacco, ho reinterpretato un modello pubblicato sullo splendido blog

http://theblogonthebookshelf.blogspot.it/

del “maestro” Alex Johnson

Rifinito con copalina e cera naturale che hanno contribuito notevolmente ad esaltare la venatura del legno. I due prodotti mi sono stati gentilmente omaggiati da Andrea di www.naturacrea.com

 

3 pensieri su “Supporto murale per bicicletta

  1. Le tue creazioni potresti mandarle a Ikea perchè sono davvero delle idee geniali e sembrano cose appunto svedesi. Prova a scrivergli e a proporre qualcuna delle tue immagini chissà….

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Amleta, molto gradito il tuo parere. Ti ringrazio. Immodestamente ho sempre pensato che il target (a proposito di marketing….) di questi lavori fosse diverso da quello della famosa multinazionale. Nella maggior parte dei casi la qualità dei materiali, la difficoltà delle lavorazioni e le personalizzazioni alzano i costi in modo esponenziale. Pensa che un comune mortale spenderebbe di più per comprare i materiali per farlo da se rispetto all’acquisto di un mobile di quell’azienda. Infatti molti comprano quei mobili e li modificano completamente (hacker ikea). Malgrado tutto quanto sopra mediterò sul tuo buon consiglio.

      "Mi piace"

I commenti sono chiusi.